16enne in ospedale, è Meningococco B


Tipizzato il batterio del 16enne di Castelli Calepio in ospedale: è Meningococco di tipo B. Quindi diverso da quello riscontrato sino ad ora.

Tipizzato il batterio del 16enne di Castelli Calepio ricoverato da sabato 4 gennaio in ospedale a Bergamo: è Meningococco di tipo B. Quindi diverso da quello riscontrato sino ad ora, ovvero il Meningococco di tipo C.

Dunque il batterio che ha colpito il ragazzo non è dello stesso tipo che ha causato gli altri quattro casi di sepsi nella stessa zona del Basso Sebino. Ricordiamo che il Meningococco di tipo C è costato la vita a Marzia Colosio, 48 anni, di Predore e a Veronica Cadaei, 19, di Villongo.

Intanto le condizioni del sedicenne stanno migliorando. Il giovane è stato trasferito in terapia subintensivata. Nel frattempo familiari e gli amici che aveva frequentato prima di stare male sono stati sottoposti a profilassi con antibiotici in grado di eliminare l’eventuale presenza dei batteri.

Tutti i diritti riservati ©