Alessio Bertolino vince due gare internazionali di Bodybuilding


Alessio Bertolino, atleta Men’s Physique di Bodybuilding e gestore della palestra Tiger di Clusone ha vinto due gare internazionali.

L’atleta di 23 anni di Marsala Alessio Bertolino, bergamasco d’adozione, atleta Men’s Physique di Bodybuilding e titolare della palestra Tiger di Clusone, ha vinto due gare internazionali.

Bertolino è salito sul gradino più alto del podio in due gare Ifbb Pro League Npc nella sua categoria. Entrambe si sono svolte nelle scorse settimane: la prima ad Alicante in Spagna il 27 aprile, la seconda Copenhagen in Danimarca il 19 maggio.

“La lunga preparazione dei mesi scorsi – ci spiega Alessio – ha portato i risultati sperati. Sono molto soddisfatto dei successi ottenuti e sono pronto a chiudere la stagione agonistica partecipando il prossimo weekend ai Campionati italiani al Rimini Wellness”.

Oltre ad essere un atleta, Bertolino, arrivato in Val Seriana quando aveva 11 anni, si presta da modello per vari shooting fotografici e da dicembre 2018 è titolare della storica palestra Tiger di Clusone, collezionando numerose soddisfazioni anche in questo ambito.

“Da sei mesi gestisco la palestra Tiger cercando di seguire al meglio i clienti – continua a raccontare – con costi accessibili a tutti. Grazie alla mia preparazione da personal trainer posso affiancare ogni tipologia di persona che tiene al proprio benessere e vuole rimettersi in forma”.

Proprio in occasione dell’estate alle porte, la palestra Tiger lancia, da mercoledì 29 maggio, una promozione valida per il solo mese di giungo: con l’acquisto dell’abbonamento trimestrale al prezzo speciale di 123 euro, il quarto mese di frequenza è in omaggio. Un’opportunità per mettersi in forma e stare bene facendo movimento.

La palestra si trova in via San Marco 44 a Clusone, nella zona industriale. Per maggiori informazioni è possibile contattare lo 0346/21515 o consultare il sito www.palestratiger.it.

Clicca sulle foto per ingrandirle.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *