Atalanta, “Clusone sarà la nostra seconda casa” – presentato il ritiro estivo


Presentato questa mattina a Clusone il ritiro ufficiale dell’Atalanta. Percassi: “Sarà la nostra seconda casa”.

“E’ l’inizio di una collaborazione duratura”: con queste parole ha esordito Antonio Percassi nella mattinata di sabato 6 luglio presentando il ritiro estivo ufficiale della prima squadra dell’Atalanta che si terrà a Clusone a partire dall’11 luglio.

L’Atalanta, dopo il terzo posto in campionato e la conquista per la prima volta nella sua storia di un posto in Champions League, ha scelto anche per quest’anno la Val Seriana per il ritiro estivo, con una novità: la squadra guidata da mister Gian Piero Gasperini soggiornerà come sempre a Castione della Presolana ma si allenerà allo Stadio Comunale di Clusone, città che per celebrare il grande evento ha organizzato una serie di eventi collaterali “a tema neroazzurro”.

A cominciare dalla “festa” per accogliere i giocatori che arriveranno in alta Val Seriana l’11 luglio passando lungo Viale Gusmini dopo le 19. Due le settimane di lavoro con due sedute di allenamenti alle 9.30 e alle 17 e tre amichevoli (il 14, 20 e 21 luglio), che consentiranno ai tifosi di vedere da vicino i propri idoli (gli allenamenti del mattino sono a porte chiuse).

“Sono colpito positivamente da quanto fatto – ha proseguito il Presidente della società bergamasca, nativo proprio di Clusone -: sicuramente la nuova struttura polivalente e il campo sportivo diventeranno una seconda casa dell’Atalanta. Il mister e i giocatori resteranno colpiti, è una struttura che verrà utilizzata anche durante l’anno. Io sono di parte, Clusone è la più bella città del mondo ed ora è sulla bocca di tutti. Forza Atalanta”! 

“E’ l’occasione per i tifosi di conoscere tutta la nostra Cittadina – ha spiegato il sindaco Paolo Olini – e di partecipare ai numerosi eventi collaterali. Inoltre ogni sera un giocatore sarà ospitato in centro per firmare autografi e fare foto”. 

Per tutti i dettagli sugli orari del ritiro estivo www.atalanta.it

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *