Bergamo, 17 novembre Giornata mondiale dei neonati prematuri


Il 17 novembre è la Giornata mondiale dei neonati prematuri. A Bergamo un evento per piccoli, genitori e medici.

Il 17 novembre in più di 60 Paesi nel mondo si celebra la Giornata Mondiale della Prematurità. Una giornata importante che ha lo scopo di sensibilizzare sulla tematica dei neonati pretermine, situazione che coinvolge ogni anno  un decimo delle nascite a livello globale.

Anche Bergamo celebrarà questo avvenimento con una giornata che metterà al centro i piccoli prematuri, le loro famiglie, i medici, gli infermieri e gli operatori socio sanitari. Promotrice è l’Associazione per l’Aiuto al Neonato che dal 1996 opera a fianco dell’ Unità Complessa di Patologia Neonatale e Terapia Intensiva Neonatale diretta dalla Prof. Mangili. Patrocinatori della giornata sono l’ASST Papa Giovanni XXIII e le Politiche Sociali della Provincia di Bergamo. I Partner sono Green Energy, La Marianna Ristorante, Grafica Monti. A loro si aggiungono due importanti realtà come la compagnia teatrale the Fab Five e l’Associazione Tutti per Gioia. 

Il programma dell’evento “Un bacio in terapia”

La giornata si svilupperà dalle 9 alle 18 all’ospedale Papa Giovanni XXIII di Bergamo. Farà compagnia durante l’intero arco della giornata la Bancarella creativa dell’Associazione: pezzi unici di manifattura realizzati dalle mamme e dalle volontarie dell’Associazione per l’Aiuto al Neonato. Durante la mattinata, dalle ore 10:00 sarà possibile partecipare alla realizzazione di una tela d’autore con l’evento un Bacio in Terapia. Con una piccola donazione tutte le donne partecipanti potranno acquistare un rossetto firmato Bourjois Paris e imprimere il proprio bacio sulla tela come segno di attenzione ed affetto. Le tele verranno poi donate al Reparto di Terapia Intensiva come ricordo di questa giornata. Proprio il Bacio sarà uno dei protagonisti della Giornata Mondiale della Prematurità di Bergamo. Sempre in mattinata, dalle ore 11 , per poi proseguire nel pomeriggio fino alle ore 16 sarà possibile incontrare i medici e gli infermieri della Patologia Neonatale e Terapia Intensiva Neonatale. Un momento informale per scambiare idee e per conoscere il personale medico infermieristico del reparto Dalle ore 10 alle ore 12:30 le mamme educatrici della nostra Associazione coinvolgeranno tutti i bambini presenti con del Laboratori Creativi e nella lettura di “Di che colore è un Bacio”. 

Nel pomeriggio i laboratori continueranno dalle ore 14. Una Merenda e la lettura della favola di prevenzione al bullismo in età prescolare a cura della Provincia di Bergamo “Tutti contro i Bulli!” animeranno il pomeriggio e accompagnerann o al momento più importante della Giornata.

Alle 15.45 nell’Auditorium Parenzan dell’ASST Papa Giovanni XXIII in scena il grande musical “Peter Pan”. Sulle note di Edoardo Bennato, la compagnia teatrale The Fab Five porta a tutta la famiglia due ore di spettacolo a favore dei piccoli guerrieri della Terapia Intensiva Neonatale. l’ingresso sarà libero ed i posti limitati. Al termine dello spettacolo Teatrale verrà consegnata al reparto di Terapia Intensiva Neonatale la PanoCam, dotazione di elevata tecnologia finalizzata alla prevenzione della diagnosi della Retinopatia del Pretermine e del retinoblastoma.

Tutti i diritti riservati ©