Dal Ministero 3,6 milioni per le scuole bergamasche


Dal Ministero 3,6 milioni per gli impianti antincendio di 65 scuole bergamasche. Interessati anche diversi istituti della Val Seriana.

Buone notizie per gli edifici scolastici bergamaschi: il Ministro dell’Istruzione Marco Bussetti ha infatti previsto uno stanziamento di 3.621.000 euro per l’adeguamento alla normativa antincendio di 65 scuole della provincia di Bergamo. Ad annunciarlo i parlamentari orobici della Lega. Coinvolti istituti di ogni grado.

In particolare per gli istituti superiori la Provincia riceverà 2.880.000 euro per 48 interventi distribuiti tra la città di Bergamo e i paesi di: Albino, Alzano Lombardo, Caravaggio, Clusone, Dalmine, Gazzaniga, Lovere, Nembro, Presezzo, Romano di Lombardia, San Pellegrino, Seriate, Trescore Balneario, Treviglio e Zogno.

Interessate anche alcune scuole primarie e secondarie di primo grado, tra cui: Albino, Camerata Cornello, Ciserano, Cividate al Piano, Lurano, Osio Sopra, Trescore Balneario, Verdellino, Borgo di Terzo, Nembro , Terno d’Isola e Verdello.

Gli enti che beneficeranno di queste risorse avranno 12 mesi di tempo per aggiudicare i lavori di adeguamento alla normativa antincendio e potranno richiedere subito, all’atto del finanziamento, l’anticipazione del 20% dei fondi.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *