Formaggelle, stracchini e… originalità: i formaggi premiati a Gromo


Da Gromo, a Parre fino alla Val Gandino: i formaggi premiati a “Gromo sempre in forma” edizione 2019.

Sabato 27 aprile a Gromo si è svolta la nuova edizione di “Gromo sempre in forma”: la giornata dedicata ai formaggi locali e al folclore. I formaggi totali in gara sono stati 22 tra formaggella Val Seriana – la più rappresentata con 10 produttori – , stracchino, formaggio di monte e formaggio ovino-caprino.La manifestazione, organizzata con la collaborazione di ONAF, Coldiretti, Comunità Montana Valle Seriana e l’istitutoAlberghiero, ha avuto ancora una volta il pregio di mettere in risalto le eccellenze del territorio.

I FORMAGGI PREMIATI DELL’OTTAVA EDIZIONE:

FORMAGGELLA VAL SERIANA (cat. 100 e 200)
PRIMO CLASSIFICATO: az agricola RICCARDI di Gromo
SECONDO CLASSIFICATO: az agricola CLUSVEN di Gandino

STRACCHINO (cat. 300 e 400)
PRIMO CLASSIFICATO: az agricola CLUSVEN di Gandino
SECONDO CLASSIFICATO: az. Agricola BARONCHELLI di Oltressenda Alta e a pari merito az. Agricola LAZZARINI di Gromo

FORMAGGIO DI MONTE (cat. 500)
PRIMO CLASSIFICATO: az agricola COMINELLI di Parre
SECONDO CLASSIFICATO: az agricola CLUSVEN di Gandino

FORMAGGIO OVINO E CAPRINO (cat. 600)
PRIMO CLASSIFICATO: Formaggio caprino dell’Az agricola AI FONTANì di Casnigo

MENZIONE SPECIALE PER L’ORIGINALITA’
PRIMO CLASSIFICATO: Formaggella con zafferano dell’ Az agricola CASCINA DELLE MONACHE di FINO DEL MONTE

GIURIA POPOLARE (tute le categorie)
PRIMO CLASSIFICATO: Formaggio di Monte della az agricola BOSSETTI di Cerete

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *