Gazzaniga, aggredisce i carabinieri al posto di blocco


Un marocchino 45enne ha aggredito due carabinieri ad un posto di blocco a Gazzaniga. In ospedale tutti e tre.

Aggressione nel pomeriggio di martedì 25 giugno a Gazzaniga in via Salici dove un marocchino 45enne, già noto alle forze dell’ordine per spaccio di droga, ha avuto una collocazione con due carabinieri.

I militari della caserma di Fiorano al Serio l’hanno fermato alle 16:30 per un controllo in via Salici a Gazzaniga. Il 45enne ha reagito spingendo contro i carabinieri il motorino su cui viaggiava e dandosi alla fuga.

Fermato poco dopo, l’uomo e i carabinieri hanno avuto una colluttazione finendo nei rovi.

Per tutti i tre è stato disposto il trasferimento all’ospedale di Piario dove sono state accertate escoriazioni e lievi lesioni. In supporto ai carabinieri anche i colleghi di Gandino. Previsto per oggi il processo per direttissima a carico del 45enne.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *