Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne: a Parre la personale della fiber artist Silvia Beccaria


“Unfildivoce”: il 24 novembre a Parre la personale della fiber artist Silvia Beccaria. Inaugurazione in occasione della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne

In occasione di “Nemmeno con un fiore”, manifestazione promossa dal Circuito Mus.E.O. – Musei Est Orobie in favore della Giornata Internazionale contro la Violenza sulle Donne, domenica 24 novembre alle ore 17, presso l’Antiquarium in piazza S. Rocco, sarà presentata l’opera della fiber artist Silvia Beccaria “Unfildivoce”. 

“Unfilodivoce” è un‘installazione che, come richiama il nome stesso, vuole dar voce alle centinaia di donne che nella prima metà del Novecento lavoravano nelle filande e cantavano per meglio sopportare la fatica e per esorcizzare la miseria della loro condizione. Le parole dei canti ci giungono flebili, ma allo stesso tempo intense, parole che non si perdono nel vento, ma che cercano di farsi sentire perché la memoria possa combattere la negazione dei diritti di oggi.

Un’opera per riflettere sulla possibilità del canto come solido sostegno ai tormenti fisici e morali subiti e che in Antiquarium manifesta la volontà di collaborazione tra archeologia e arte contemporanea, che si incontreranno per lanciare un messaggio comune contro il femminicidio e la violenza fisica, culturale e sociale  subita dalle donne.

“Quest’anno, accogliendo l’invito della Rete Antiviolenza R.I.T.A. del Distretto Bergamo Est, vogliamo rimarcare l’importanza di fare rete con gli altri comuni per sensibilizzare e informare la popolazione – sottolinea Omar Rodigari, vicesindaco di Parre -: insieme si può acquisire maggiore consapevolezza per contrastare un fenomeno che non è tollerabile possa esistere in un Paese che si definisce civile”. 

Tutte le iniziative dedicate alla giornata del 25 novembre sono state raccolte, infatti, in un unico programma di Rete diffuso nel territorio del Distretto attraverso gli Ambiti. L’auspicio è che progetti connessi a questa tematica non rimangano circoscritti ad una giornata specifica, ma si protraggano nel corso dell’anno, così da mantenere alta l’attenzione. A Parre l’esposizione si concluderà il 29 dicembre con un laboratorio per adulti e bambini. 

L’evento è realizzato in collaborazione con BACS Arte e Società di Leffe. Parteciperà all’incontro il coro Donne dell’Era e Musici di Rovetta, che eseguirà dei brani legati alla tematica specifica. A seguire verrà offerto un aperitivo dal Piccolo Bar. 

Tutti i diritti riservati ©