Giovane travolge e uccide carabiniere al posto di blocco, era positivo all’alcol test


Un carabiniere è stato travolto e ucciso la notte scorsa da un’auto a un posto di controllo a Terno d’Isola. Il giovane al volante è risultato positivo all’alcol test.

Foto Facebook

La scorsa notte a Terno d’Isola un appuntato del Nucleo radiomobile di Zogno, Emanuele Anzini, 41 anni, nato a Sulmona (L’Aquila), padre di una bimba che vive in Abruzzo, è stato travolto ed ucciso da un giovane alla guida della sua auto ad un posto di blocco.

L’auto lo ha trascinato per una cinquantina di metri: Anzini è morto sul colpo. Al volante un cuoco 34enne di Sotto il Monte, che pare fosse in stato di ebbrezza al momento del fatto ed è stato arrestato per omicidio stradale.

Anzini, figlio a suo volta di un carabiniere, stava effettuando dei controlli lungo via padre Albisetti, la strada provinciale che da Presezzo e Bonate Sopra porta a Sotto il Monte Giovanni XXIII. All’automobilista era già stata ritirata la patente nel 2018.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *