Il Mondiale femminile parla bergamasco


Passaggio ai quarti per la Nazionale di calcio femminile grazie ad un gol della bergamasca Giacinti. Gorno in attesa di vedere giocare Serturini.

Giacinti – foto Instagram

Continua ad emozionare il Mondiale di Calcio femminile in corso in Francia: nella serata di martedì 25 giugno la Nazionale italiana si è aggiudicata i quarti di finale vincendo 2-0 contro le cinesi.

A segnare nel primo tempo la bergamasca Valentina Giacinti, 25 anni, di Borgo di Terzo, e poi la pavese Aurora Galli. La giovane bergamasca, che milita nel Milan, tre volte capocannoniere in Serie A, si è vista annullare una rete al 10’ per fuorigioco, poi il gol del vantaggio è stato messo a segno al 15° minuto.

In panchina anche la più giovane giocatrice della rose selezionata da Milena Bertolini per questa avventura Mondiale, la 21enne di Gorno Anna Maria Serturini, che i suoi concittadini sperano di veder poter giocare presto.

Ai quarti l’Italia sabato 29 giugno alle ore 15 affronterà i Paesi Bassi.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *