L’arte del legno protagonista a Valbondione


Weekend dedicato alle sculture di legno a Fiumenero di Valbondione: sei artisti impegnati a scolpire tronchi di larice.

Dopo il successo della gara di sculture di ghiaccio “Giass e Nef”, a Valbondione va in scena una nuova sfida: quella tra scultori del legno.

Nel prossimo weekend, nel contesto del borgo di Fiumenero, sei artisti saranno impegnati a scolpire tronchi di larice.

Inoltre la manifestazione, che si svolge in concomitanza con il patrono di Valbondione San Giorgio, sarà accompagnata da una mostra mercato con oggetti artigianali, stand gastronomici, musica e laboratori per bambini. 

Il programma

SABATO
– scultori all’opera ed esposizione di scuole con laboratori per tutti
– visita guidata al museo degli attrezzi antichi e dell’identità locale a Valbondione
– dalle ore 20.00: Festa di San Giorgio a Valbondione con spettacolo pirotecnico
– per tutta la giornata musica itinerante con il Baghet (strumento tipico bergamasco)

DOMENICA
– scultori all’opera ed esposizione di scuole di scultura
– nel pomeriggio degustazione dei sapori di una volta
– premiazione delle sculture con giuria popolare
– per tutta la giornata mercatini degli hobbisti

Maggiori info su www.turismovalbondione.it.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *