Lunedì 24 giugno riparte la funivia Albino – Selvino


Dopo i lavori di ammodernamento e il collaudo, la funivia Albino – Selvino riparte lunedì 24 giugno.

La funivia Albino – Selvino riaprirà lunedì 24 giugno dopo il collaudo definitivo avvenuto in questi giorni, tornando a offrire un rapido collegamento dal fondo valle all’altipiano di Selvino alla tariffa di 4,80 euro a viaggio.

Inaugurata nel 1958, i lavori alla funivia erano necessari dal momento che nel 2018 l’impianto aveva raggiunto la fine della sua vita tecnica. Da settembre 2018 a febbraio 2019 sono state apportate migliorie e ammodernamenti tecnologici in ogni ambito della struttura al fine di riprendere il servizio rispettando le più moderne norme di sicurezza e comfort.

I costi dei lavori sono stati sostenuti dal Comune di Selvino, il quale ha ottenuto un contributo del 50% dalla Regione Lombardia, mentre il resto dell’investimento è stato integrato con fondi del Comune di Selvino e Aviatico. 

In dettaglio, sono stati revisionati tutti gli organi meccanici preposti al movimento delle cabine: motore principale, motore di riserva, riduttore e tutti i volani di deviazione a valle e a monte dell’impianto per migliorare lo smorzamento delle vibrazioni sulle funi. È stata sostituita interamente la fune di soccorso e installati sistemi di messa a terra su tutti i sostegni, in stazione motrice e di rinvio.

Nei locali macchina sono stati installati nuovi pulsanti a fungo con riarmo a chiave, modificate le passerelle e i comandi di sicurezza per garantire maggiore controllo agli addetti durante i lavori ordinari e straordinari di manutenzione. Sono stati revisionati tutti i rulli di linea, con sostituzione di quelli relativi al movimento delle vetture e al movimento della fune di soccorso. Su tutti i sostegni sono state poi installate nuove linee vita, per garantire maggiore sicurezza agli operatori in fase di manutenzione in quota.

Questi sono solo alcuni degli interventi che si sono resi necessari e che fanno della nuova funivia Albino – Selvino un impianto moderno e efficiente sia in termini di sicurezza, sia di comfort per pendolari e turisti.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *