Milano si prepara all’Adunata Nazionale degli Alpini


A poco più di un mese dall’Adunata Nazionale degli Alpini a Milano, è online il programma della 3 giorni di festa.

Dal 10 al 12 maggio 2019, Milano ospiterà la la 92ª Adunata Nazionale Alpini.  La scelta ha un significato profondo poiché si svolgerà nel centenario della fondazione dell’ANA, che nacque proprio nel capoluogo lombardo l’8 luglio 1919.

Per il capoluogo lombardo si tratta della quarta adunata dopo quelle del 1959, 1972 e 1992. Milano ha vinto il ballottaggio con Matera, l’altra città che si era candidata ad ospitare il più importante appuntamento alpino annuale.

“La solidarietà, la laboriosità e la sobrietà sono valori alpini che Milano da sempre fa propri, condividendo quindi in pieno lo spirito di sacrificio e abnegazione di cui gli Alpini sono testimonianza – ha scritto il sindaco Giuseppe Sala sulla sua pagina Facebook commentando la decisione – Sarà una grande festa, autenticamente popolare, che porterà a Milano tanta allegria ma anche i migliori valori della nostra comunità”. “Sarà un onore e un piacere – ha concluso – poter abbracciare tutti gli Alpini d’Italia e del mondo, rafforzando un legame vivo e profondo con la nostra Città. Milano vi aspetta”.

Il programma nel dettaglio

venerdì 10 maggio

Ore 9 – Alzabandiera e sfilamento
Duomo

Ore 10 – Deposizione Corona ai Caduti
Piazza Sant’Ambrogio – Largo Gemelli

Ore 11 – Omaggio floreale ai monumenti alpini
Giardino Bompiani (via Vincenzo Monti, 78)

Ore 14 – Inaugurazione della Cittadella militare e delle specialità di Protezione Civile ANA
Parco Sempione

Ore 16 – Presentazione “opera alla Città” della Protezione Civile ANA
Parco Rogoredo e Parco Lambro

Ore 18,30 – Sfilata della Bandiera di Guerra
Percorso: piazza del Carmine, via Ponte Vetero, via dell’Orso, via Monte di Pietà, via dei Giardini, via Pisoni, via A. Manzoni, piazza della Scala.

sabato 11 maggio

Ore 8 – Visita del Presidente Nazionale al Servizio d’Ordine Nazionale
Fabbrica del Vapore (via Procaccini, 4)

Ore 9,30 – Incontro tra il Presidente Nazionale, il CDN e i Presidenti di Sezione con le Sezioni all’estero, delegazioni IFMS e militari stranieri
Teatro Dal Verme (via S. Giovanni sul Muro, 2)

Ore 12 – Lancio paracadutisti
Arena Civica (viale Byron, 2)

Ore 16 – Messa in suffragio ai Caduti e sfilamento fino all’Auditorium Assolombarda (via Pantano 9)
Duomo

Ore 18 – Incontro del Presidente ANA con le autorità locali e consegna “Premio giornalista dell’anno”
Auditorium Assolombarda (via Pantano, 9)

Ore 20 – Concerti cori e fanfare
Piazza Mercanti, Galleria V. Emanuele, Piazza S. Carlo e Piazza del Liberty

domenica 12 maggio

Ore 8 – Ammassamento negli spazi assegnati
Via Manin, Bastioni di Porta Venezia, viale Majno, corso Venezia, via Palestro

Ore 9 – Onori alla massima autorità presente e inizio sfilata
Percorso: corso Venezia, piazza San Babila, corso Matteotti, piazza Meda, via San Paolo, corso Vittorio Emanuele II, piazza Duomo, via Orefici, via Dante (scioglimento largo Cairoli e Foro Buonaparte).
A seguire in Piazza Duomo:
– Scioglimento
– Saluto dei sindaci di Milano e Rimini
– Passaggio della stecca
– Ammainabandiera e resa degli onori alla più alta autorità presente, onori al Labaro ANA, ai gonfaloni e ai vessilli che lasciano lo schieramento
– Chiusura Adunata

ORDINE DI SFILAMENTO DELLE RAPPRESENTANZE E DELLE SEZIONI

Milano – 12 maggio 2019

1° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 9

– 1° FANFARA MILITARE
– REPARTI ALPINI DI FORMAZIONE CON BANDIERA
– GRUPPI UFFICIALI E SOTTUFFICIALI DELLE TRUPPE ALPINE IN SERVIZIO
– GONFALONE REGIONE LOMBARDIA, GONFALONE CITTÀ METROPOLITANA MILANO, GONFALONE COMUNE DI MILANO, ALTRI GONFALONI DELLA CITTÀ METROPOLITANA DI MILANO
– STENDARDO ISTITUTO NASTRO AZZURRO
– STENDARDO U.N.I.R.R.
– LABARI ASSOCIAZIONI D’ARMA
– RAPPRESENTANZA CROCE NERA CON FANFARA
– RAPPRESENTANZA CROCEROSSINE
– 2° FANFARA MILITARE
– LABARO DELL’ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALPINI CON CDN
– ALPINI DECORATI, MUTILATI E INVALIDI SU AUTOMEZZI
– RAPPRESENTANZA ATLETI PARALIMPICI
– RAPPRESENTANZA EQUIPAGGIO NAVE ALPINO
– PREMIO FEDELTÀ ALLA MONTAGNA E STRISCIONE ALPINIADI
– OPERAZIONE ALBATROS ULTIMA CON ALPINI DI LEVA
– RAPPRESENTANZA IFMS
– CCIO CENTRO COORDINAMENTO INTERVENTI OPERATIVI
– OSPEDALE DA CAMPO ANA E SQUADRA SANITARIA

2° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 9,40

ALPINI DI ZARA-FIUME-POLA
SEZIONI ALL’ESTERO: SUD AFRICA – ARGENTINA – AUSTRALIA – BRASILE – CANADA – NEW YORK – CILEURUGUAY – BELGIO – LUSSEMBURGO – GRAN BRETAGNA – NORDICA – GERMANIA – DANUBIANA – SVIZZERA – FRANCIA

3° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 10,20

PROTEZIONE CIVILE 4° RGPT
CENTRO, SUD, ISOLE: SICILIA – SARDEGNA – NAPOLI-CAMPANIA-CALABRIA – BARI-PUGLIA-BASILICATA –
LATINA – ROMA – MOLISE – ABRUZZI – MARCHE – TOSCANA – MASSA CARRARA-ALPI APUANE – PISA-LUCCALIVORNO – FIRENZE

4° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 11,20

PROTEZIONE CIVILE 3° RGPT
FRIULI VENEZIA GIULIA: TRIESTE – GORIZIA – CARNICA – GEMONA – CIVIDALE – UDINE – PALMANOVA –
PORDENONE – TRENTINO ALTO ADIGE: TRENTO – BOLZANO
VENETO: CADORE – BELLUNO – FELTRE – VALDOBBIADENE – VITTORIO VENETO – CONEGLIANO – TREVISO – VENEZIA – PADOVA – ASIAGO – MAROSTICA – BASSANO DEL GRAPPA – VALDAGNO – VICENZA “MONTE PASUBIO” – VERONA – BLOCCO ALPINI PARACADUTISTI

5° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 14,20

PROTEZIONE CIVILE 1° RGPT
LIGURIA: IMPERIA – LA SPEZIA – SAVONA – GENOVA
VALLE D’AOSTA: AOSTA
PIEMONTE: CUNEO – CEVA – VAL SUSA – SALUZZO – MONDOVI’ – PINEROLO – TORINO – DOMODOSSOLA – ACQUI TERME – ASTI – IVREA – VALSESIANA – INTRA – OMEGNA – CASALE MONFERRATO – BIELLA – ALESSANDRIA – VERCELLI – NOVARA

6° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 16,30

PROTEZIONE CIVILE 2° RGPT
EMILIA ROMAGNA: BOLOGNESE-ROMAGNOLA – MODENA – REGGIO EMILIA – PARMA – PIACENZA
LOMBARDIA: CREMONA-MANTOVA – SALO’ – BRESCIA – VALLECAMONICA – VALTELLINESE – COLICO – LECCO – LUINO – VARESE – COMO – BERGAMO – PAVIA – MONZA

7° SETTORE: PRESUMIBILE INIZIO SFILAMENTO ORE 19,30

MILANO
COMITATO ORGANIZZATORE ADUNATA
GONFALONE CITTA’ DI RIMINI
VESSILLO SEZIONE BOLOGNESE-ROMAGNOLA CON STRISCIONE “ARRIVEDERCI A RIMINI NEL 2020”
GRUPPO DI 147 BANDIERE
RAPP. SERVIZIO D’ORDINE NAZIONALE



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *