Piario, i bambini disegnano la natura con la natura


Sulle rive del Serio una guida insegna ai piccoli a partire da 4 anni a creare con fogli di carta e colori, ma anche con foglie, sassolini e legnetti.

Uno dei giochi più belli e naturali per un bambino è quello di disegnare e colorare. Un gioco che può diventare bellissimo se fatto in compagnia di altri bambini e che può diventare addirittura unico e indimenticabile se fatto in mezzo alla natura, usando non solo i colori, ma anche foglie, sassi, legnetti e molte altre cose che si possono raccogliere lungo un sentiero, in riva a un fiume.

È questo il gioco, affascinante e allo stesso tempo istruttivo, proposto per giovedì 22 agosto a tutti i bambini che vorranno partecipare al “percorso green” ideato da Promoserio lungo il fiume Serio: un viaggio creativo nel quale divertirsi e lasciare che l’acqua cristallina e la natura circostante stimolino l’immaginazione e la creatività, imparando nello stesso tempo a conoscere e a valorizzare le tracce e le forme della natura incontrate lungo il cammino.

Un percorso che avrà come “guida” l’arteterapeuta ed educatrice Michela Baretti che alle 15.30 accoglierà nel parcheggio dell’Ospedale di Piario tutti i partecipanti (ammessi dai 4 anni) per far vivere loro una bellissima esperienza (con una breve passeggiata che porterà i bambini sulle sponde del fiume Serio dove si fermeranno su una piccola spiaggetta e continueranno l’attività creativa con colori e materiali di recupero per creare delle magnifiche composizioni) mentre i genitori, potranno godersi una bella pausa di relax nella natura. La prenotazione è obbligatoria allo 035.704063 o infopoint@valseriana.eu. Il costo è di 10 euro.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *