Viabilità, riaperta la Via Mala


Riaperta dopo 10 giorni di chiusura forzata la Via Mala che collega la Val di Scalve con la Val Camonica.

Una delle frane scese lungo la Via Mala

Riaperta nella serata di venerdì 21 giugno, dopo 10 giorni di chiusura forzata, la Via Mala che collega la Val di Scalve con la Val Camonica.

La strada provinciale che unisce le province di Bergamo e Brescia transitando per la stretta gola creata dal torrente Dezzo era chiusa a causa delle numerose frane cadute in seguito alla violenta ondata di maltempo e grandine che martedì 11 giugno aveva colpito la zona.

La Provincia ha provveduto a bonificare i versanti e sistemare le reti paramassi danneggiate dagli smottamenti.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *