Villa d’Ogna, nuovo ambulatorio comunale dedicato al dott. Jori


A Villa d’Ogna sabato 1 giugno verrà inaugurato il nuovo ambulatorio comunale dedicato al dott. Pietro Jori.

Importante cerimonia a Villa d’Ogna: sabato 1 giugno alle ore 11 verranno inaugurati i nuovi locali dell’ambulatorio medico comunale. I lavori erano attesi da anni, vista la necessità di rendere più confortevoli la sala d’attesa e l’ambulatorio dei due medici di base che utilizzano gli spazi.

L’ambulatorio è rimasto al piano terra dell’edificio comunale, anche se ne è stata modificata la disposizione. Il nuovo ingresso è infatti posto nella parte posteriore del municipio, di fronte l’ingresso della Scuola Primaria. Quello che era il vecchio ambulatorio del medico è stato collegato in quella che era la sede della ex Pro Loco, rendendo lo spazio più ampio e fruibile. La spesa complessiva sostenuta dall’Amministrazione Comunale è stata di 60 mila euro, tra interventi strutturali, rifacimento degli impianti e i nuovi arredi.

Sabato, oltre ad esserci l’inaugurazione e la benedizione dei locali, ci sarà anche l’intitolazione dell’ambulatorio al dott. Pietro Jori (1915-1986), indimenticabile medico condotto di Villa d’Ogna dal 1949 fino al 1986. A Villa d’Ogna, Piario e Oltressenda Alta (fino al 1958 i tre abitati costituivano un’unica entità comunale) il dott. Jori ebbe modo di svolgere la sua professione medica con grande umanità e generosità.

Oltre ad essere uno studioso di storia locale, con collaborazioni per alcune testate giornalistiche locali, fu anche promotore del Comitato per la ricostruzione del Cinema-Teatro di Villa d’Ogna, subito dopo l’incendio avvenuto il giorno di Natale del 1966. Grande impegno svolse anche a favore dell’AVIS; oltre a fondare nel 1961 la sezione comunale di Villa d’Ogna, dal 1979 fino alla morte ricoprì la carica di presidente provinciale dell’associazione AVIS.

Tutti i diritti riservati ©



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *