Vilminore, strada chiusa per far giocare i bambini


A Vilminore di Scalve la sera i bambino giocano per strada come una volta, il sindaco ha disposto la chiusura di via Pieve.

Il sindaco di Vilminore di Scalve Pietro Orrù, ha deciso di chiudere al traffico un’intera strada per permettere ai bambini di “giocare tutti insieme, senza particolari rischi dettati dalla presenza di automobili”. Come una volta potremmo dire, quando per i bambini di montagna era consuetudine trovarsi sotto casa a giocare.

Lo stop alle vetture in via Pieve si estenderà per tutti i mesi estivi dalle 20 alle 22. L’iniziativa è soltanto l’ultima di una serie di misure adottate a favore delle famiglie che comprendono anche i “parcheggi rosa” per donne incinte e famiglie con bimbi fino ai due anni.

“In questo paese i bambini giocano ancora per strada” avvisano inoltre da tempo alcuni cartelli stradali.

“La decisione deriva dalla richiesta di alcune famiglie – spiega Orrù – ed è stata ben accolta dalla popolazione. Ovviamente i residenti potranno passare con le loro auto per tornare a casa, solo facendo più attenzione”.